Selve oscure

Rimango in silenzio perchè non ho più nulla da dire,non ho più sangue da dire.Ho consumato troppe parole contro denti serrati e orecchie incerate.Me ne sto qui,seduta dentro il profondo del mio boscoaccartocciando il nulla che è rimastolasciando che il vuoto mi circondi e mi abbracci.E mi culli mentre mi sprofonda in un abisso infinitodentro... Continue Reading →

Cito…bardandomi

Domani, e poi domani, e poi domani…Di giorno in giorno, striscia,col suo piccolo passo, ogni domaniper raggiungere la sillaba postremadel tempo in cui ci serve la memoria.E tutti i nostri ierihan rischiarato, i pazzi, quel sentieroche conduce alla morte polverosa.Spegniti dunque, ormai, corta candela!La vita è solo un'ombra che cammina:un povero istrione,che si dimena, e... Continue Reading →

Volere o Volare

Come un palloncino sgonfiodi fiato e di illusionimi sperdo nell'aria.Non ho più voglia di volare.Ma il vento ha una sua strana stradae una sua perversa ironiae non cessa di soffiare.Confido in uno spinoper trovare finalmente un po' di requie. Ph.: Tommy Ingberg

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: